;
Sei qui: Home Avvisi e Comunicati Cantieri per l’Occupazione
AddThis Social Bookmark Button

In attuazione al Piano Locale per il Lavoro (PLL) denominato “Cantieri per l’Occupazione” presentato dai comuni di Acri, Bisignano, Cervicati, Cerzeto, Fagnano Castello, Malvito, Mongrassano, Roggiano Gravina, San Marco Argentano, Santa Caterina Albanese, Santa Sofia d’Epiro, Torano Castello, approvato e finanziato dalla Regione Calabria con Decreto 17854 del 30.12.2013

SI INFORMA

che sono stati pubblicati in preinformazione sul sito istituzionale della Regione Calabria e scaricabili dal sito internet della www.regione.calabria.it – formazione e lavoro i bandi pubblici per la selezione:

a )  dei soggetti in cerca di occupazione, ai quali viene destinato l’accesso ad un “voucher per la   buona occupabilità” da spendere in percorsi personalizzati finalizzati all’inserimento lavorativo (AVVISO A). I beneficiari selezionati per l’accesso ad un “voucher per la buona occupabilità”saranno considerati anche soggetti destinatari delle Azioni:

  • Azione 1: dote occupazionale per i giovani calabresi;
  • Azione 4: promozione dell’autolavoro o microimpresa.

Al momento di presentazione dell’istanza il soggetto proponente indica anche le finalità del “voucher per la buona occupazione”, cioè sceglie se finalizzare il proprio percorso di miglioramento delle competenze all’inserimento in azienda (Azione 1) ed in questo caso compila solo l’allegato al Bando a.1 pial; oppure all’autolavoro o microimpresa (Azione 2) ed in questo caso compila anche l’allegato al Bando a.2 piani di impresa.

b)    delle imprese/datori di lavoro collocati nelle aree dei comuni del PLL e nell’ambito dei profili professionali di cui alla Scheda 2 “mappatura dei profili” allegata al bando di selezione, per attivare una delle azioni previste dagli stessi PLL approvati (AVVISO B) e più in particolare:

  • Azione 1: dote occupazionale per i giovani calabresi, per assumere un soggetto destinatario del “voucher per la buona occupabilità”
  • Azione 2: incentivi al datore di lavoro per l’inserimento di nuove unità lavorative;
  • Azione 3: contributi alle aziende per la formazione degli apprendisti.

Clicca qui per scaricare l'avviso completo.

 

Gentile utente, nota che il sito fa uso di cookie per migliorare la vostra esperienza d'uso. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra privacy policy.

Accetto i cookie di questo sito.